Trenta bambini sordi sono lasciati senza soldi per perdere classe per gli interpreti

I

La notizia quotidiana della comunità di Murcia.

I

Vanno a scuola, ma non servono a nulla. Il professor partecipare ma non può seguire il corso come il resto dei suoi compagni di squadra. Cercano di imparare ma trovo impossibile. Trenta bambini con difficoltà d'udito il Comune non si insegnano nelle loro scuole, perché hanno interpreti per aiutarli a capire la materia insegnata dal docente. La ragione, secondo questo giornale ha riferito ieri il presidente dell'Associazione dei genitori di bambini con disabilità uditive Dolores Sanchez, è che il Ministero della Pubblica Istruzione non ha ancora rilasciato la sovvenzione annuale di assumere professionisti.

I

"E 'scandaloso che dobbiamo avere figli senza essere in grado di insegnare. La comunità ci ha detto che non c'è liquidità e non possiamo pagare quest'anno ", ha detto il presidente. Se ci sono una trentina di bambini colpiti in tutta la regione ci sono 150 nel comune.

I

Il Ministero dell'Istruzione destina ogni anno circa mezzo milione di euro per coprire le spese di noleggio interpreti per aiutare i bambini a capire quali sono i loro insegnanti sono spiegati in classe. Quest'anno, ha detto Dolores Sanchez, il 4 marzo un aiuto di 370.000 euro che non hanno ancora ricevuto è stato approvato. "I bambini vanno a scuola, ma come al solito. Perdere tempo. Noi crediamo che essi sono esclusi e questo non è giusto. Tutti i bambini hanno diritto ad una buona educazione ", ha denunciato il presidente.

I

Chiedi un prestito bancario

I

L'Associazione di genitori di bambini sordi è stata costretta a chiedere un prestito bancario di assumere interpreti per almeno l'inizio del corso, fino a quando non ricevono la borsa di studio del Ministero della Pubblica Istruzione. Rendimento atteso che i soldi per il risparmio quando arrivano i soccorsi, che è ciò che fanno ogni anno.

I

La situazione che questi bambini vivono in Spagna è un'eccezione. "La Regione di Murcia è l'unico a non assumere direttamente il costo degli interpreti. Noi siamo quelli che ricevono i soldi e abbiamo assunto i professionisti. Ci occupiamo di tutto ", ha detto Dolores Sanchez.

I

Al momento ci sono solo tredici interpreti assunti da Ananda a servire tutti i bambini della regione. Con il numero di professionisti, secondo l'associazione, è impossibile raggiungere tutti i bambini. Calcolato hanno bisogno di partecipare ad almeno 45.

I

Il mezzo milione di euro, che ha dato loro la Comunità negli anni precedenti è venuto solo per assumerli appena venti interpreti per i nove mesi della classe ", qualcosa anche insufficiente. I bambini hanno avuto solo al massimo tre ore al professionista al suo fianco, da qui il ritardo che trasportano la maggior parte di loro. Finiscono sospensione ", ha detto Sanchez. I genitori dei bambini hanno paura, perché se alla fine non raggiunge la sovvenzione promessa per l'istruzione, saranno loro che si deve prendere cura della spesa.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha