SENZA UN RIMEDIO VECCHIO

I

La storia che li narro avviene poi verso le dieci su una bella spiaggia Caraibi colombiani. Un gruppo di persone che visitano il luogo, è stato diviso in due. Da un lato è il combo di allegra ed entusiasta, che hanno stabilito un impianto stereo rumoroso e ascoltare Diomedes Diaz cantare una delle sue canzoni più orecchiabili. Il volume è al massimo e la musica si sente ovunque. Una bottiglia di liquore passa di mano in mano con le loro voci forti, quasi grida, tenere una conversazione piacevole. Ovviamente ognuno sta godendo i migliori piaceri della vita e la fresca brezza marina.

I

Non lontano da quel luogo sono Elver Joseph, che ha appena compiuto trent'anni pensa come un uomo di settant'anni. "Come un povero vecchio di settant'anni", come dire dei suoi amici. In questa occasione, come in quelli precedenti, quando la condivisione di corse con gli amici, tutto si è allontanato da loro come possibile, appendere un amaca sotto il pergolato ed è dedicato a leggere il libro "Meraviglia nella Terra delle yolujas" dal suo Sierra amico Abel Medina. L'uomo non è vecchio ma ancora in corso di essere ad un ritmo rapido, almeno così pensano gli altri di osservare il loro atteggiamento.

I

Vicente, uno dei gruppi di grandi dimensioni più gioiosa, ha offerto di salvare l'amico della perdizione, il vizio di monotonia, di problemi noia. Essa affronta l'amaca e offre un generoso sorso dei migliori contrabbando di whisky. Il suo gesto è respinta con una breve, frase decente ". Grazie, ma nessuna voglia di bere ora"

I

Vincent non si arrende e ha insistito. "Prendi un amico, uno non fa male." Come tutti i bevitori Vicente sa che una singola bevanda non fa male, ma invita il secondo e il terzo. La sua esperienza gli dice che se fa il liquore in mano, e poi alla bocca e, infine, il corpo del suo amico, la battaglia sarà vinta e un povero essere umano annoiato e malinconia sarà aggiunto al rango di gioia. Almeno questi sono i loro conti.

I

L'altro, invece, rimane fermo nella decisione di non bere. Vincent non è un uomo di rinunciare facilmente e torna alla carica. "Prendi uno, uno e non più" E cosa domanda Elver "? . -Per Sei felice, risponde il suo interlocutore. E allora? Elver continuare a chiedere. Beh, sarai più felice ancora. E allora? Vicente sale della bottiglia e ti dice in modo che si sente bene. E allora? -¡Después, Vi sentirete felici, godersi la vita, vi sentirete come un re!

I

Questo è quando Elver lo guarda negli occhi e gli chiede cosa pensi che sto facendo in questo momento? Senza aspettare l'altra reazione alla lettura diventa temporaneamente sospeso. Vicente va indietro al punto in cui gli altri sono. Nella sua testa galleggia l'idea che il tuo amico è già un vecchio senza speranza.

I

DA: ALEJANDRO MARTINEZ rutto

  0   0
Articolo precedente Il successo di lancio

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha