Quali sono i diversi tipi di animali di mare in via di estinzione?

 Ci sono molti diversi tipi di animali marini sulla lista delle specie in pericolo per molte ragioni diverse. Spesso, l'influenza umana, come incidenti in barca, pesca, sviluppo costiero e inquinamento attribuisce a un alto numero di morti tra queste creature del mare. A volte, la causa della riduzione del numero è sconosciuto. I mammiferi marini come le balene, lamantini e dugonghi sono notevolmente ridotti di numero, insieme a tartarughe, uccelli marini, squali e salmone.

 Molti decessi animali marini sono a causa dell'influenza umana. Rischio per l'uomo non è fatto solo di pesca, caccia, e la caccia alle balene, ma anche l'incidente in barca. Ciò è particolarmente comune negli animali piscine poco profonde che respirano l'aria, come le varie specie di mammiferi e tartarughe marine. La contaminazione può anche aggiungere alla lista delle specie marine minacciate.

 Molte specie di tartarughe marine sono in pericolo. Questo fenomeno si traduce spesso dalle uova pericolo dagli animali. Uova di tartaruga vengono deposte sulla terra, che viene spesso distrutta dallo sviluppo urbano in prossimità delle coste. Resorts e zone turistiche tendono a rappresentare una minaccia per molte specie di animali marini.

 Le balene sono uno dei più noti animali di mare pericolosi. Balene e balene in particolare, hanno visto cali drammatici nei numeri e le minacce critici hanno affrontato. Il numero di balene del Nord Atlantico destra ha drasticamente ridotto per ragioni sconosciute, ma si sospetta che la caccia alle balene non causa questo da solo. Ciò può essere dovuto alle collisioni della barca, inquinamento, o problemi con la riproduzione degli animali.

 Motivi per il calo del numero di lamantini e dugonghi si crede di essere un alto numero di collisioni fatali barca. A causa del colore grigiastro di questi animali, persone in barche hanno difficoltà vederli. Inoltre, dugonghi e lamantini sono molto lento movimento, e possono avere difficoltà a sfuggire una barca veloce movimento. Un alto numero di morti prenatali sono stati segnalati in questi animali, per motivi sconosciuti ai biologi.

 Diverse specie di uccelli marini sono diventati in via di estinzione, tra cui il pellicano bruno. Questo uccello, una volta che si trovano comunemente tra Nord, Centro e Sud America, ha un gran numero di morti volto che è schiacciato a causa di uova durante l'incubazione. I gusci di questi uccelli dovrebbero diventare pericolosamente sottile mediante l'uso di diclorodifeniltricloroetano. Dalla fine del 20 ° secolo, molte forme di DDT sono stati vietati negli Stati Uniti.

 Pinguini sono state apportate anche alla lista di specie marine in pericolo. Come risultato della pesca eccessiva, l'approvvigionamento alimentare per il pinguino di Humboldt, che si trova in Cile e Perù, è fortemente diminuita. Molti morti tra questi pinguini sono anche attribuite a coinvolgimenti in attrezzi da pesca.

 Salmone, mentre spesso considerato un pesce d'acqua dolce, sono considerati come parte della lista delle specie marine minacciate. Questi pesci depongono le uova in acqua dolce ma nuotare al luogo dove i fiumi e torrenti incontrano il mare. Una diminuzione della qualità dell'acqua a causa della contaminazione è diminuita numeri del salmone. Servizi di gestione delle acque, come le dighe, hanno influenzato negativamente il salmone deposizione delle uova.

  •  Molte specie di tartarughe marine sono in pericolo.
  •  Alcune specie di calamari, molluschi che si trovano nella classe cefalopodi sono minacciate.
  •  Località balneari minacciano l'esistenza di molti animali marini.
  •  Salmone atlantico è considerato in pericolo in alcune località.
  •  Il delfino Baiji in via di estinzione, che abita solo la Cina fortemente inquinato fiume Yangtze, si crede di essere funzionalmente estinti.
  •  Lamantini hanno una diminuzione del loro numero, in parte a causa di collisioni in barca visto.
  •  Megattere, che sono stati pesantemente cacciati dal 17 al 20 ° secolo, sono noti per le loro canzoni misteriose.
  •  La pesca commerciale può danneggiare la vita marina.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha