Quali sono i costi?

 Paesi di tutto il mondo spesso a pagare i dazi doganali o le tariffe, se le merci nel paese sono importati da un altro paese. Ci sono una serie di motivi per cui le tasse di importazione sono una pratica comune, come ad esempio per proteggere una fonte di reddito per il governo, i prodotti nazionali, o da evitare alcuni prodotti sono importati da. Di conseguenza, le tasse di importazione generalmente rientrano in una delle tre categorie - Entrate-protettivo, o inestimabile. L'importo che un costo terra di merci di importazione dipenderà in gran parte la ragione per la tariffa.

 Anche se il mondo è diventato un mercato molto più internazionale, la legislazione e la politica di sostegno di ciascun paese resta che entrambi forniscono reddito per il paese e la protezione del paese per stabilire i prodotti fabbricati. Quando un bene è importato in un paese straniero, deve prima passare attraverso la dogana. Uno degli scopi di richiedere che tutte le merci che attraversano la dogana è quello di garantire che tutte le spese all'importazione riscossi prima che le merci possono rimanere nel paese. L'unico modo per evitare le tasse di importazione per contrabbandare beni nel paese che naturalmente è illegale.

 Le aliquote fiscali sono una pratica comune nel mondo. Un tasso di turnover è di solito per stabilire una tassa su una buona base, o il valore del prodotto o di un prezzo specifico per prodotto, che viene inteso solo come una fonte di entrate per il governo. Ricavi tasse di importazione sono generalmente ragionevoli in relazione al valore del bene è importato, e sono spesso determinati da un accordo tra le varie nazioni.

 Dazi protezionistiche, d'altro canto, sono progettati per proteggere i prodotti nazionali. Facendo pagare una tassa pesante per una determinata merce entrare in un paese, di solito rende più probabile che il consumatore acquisterà il equivalente nazionale, se il tasso di rende i prodotti importati più costosi. Nei paesi in cui viene utilizzato il lavoro minorile, ad esempio, per la produzione di prodotti ad un costo significativamente più basso, l'unico modo per i paesi in competizione per proteggere il loro prodotto interno è quello di imporre forti dazi doganali sulle importazioni di tali merci.

 Meno frequentemente, una tariffa proibitiva, come suggerisce il nome, è inteso a vietare l'importazione di merci. Per una serie di ragioni politiche, spesso è più facile garantire imposte estremamente elevate di importazione stabilire un prodotto che cercare di vietare il prodotto del tutto. Se la frequenza è sufficientemente alto, avrà lo stesso effetto di un divieto.

  •  Alcuni possono cercare di evitare i dazi all'importazione per contrabbando elementi in un paese, che è illegale.
  •  Tasse, chiamati tariffe o dazi sono applicati sulle merci importate.
  •  Le spese di importazione protezionistiche hanno lo scopo di proteggere i prodotti nazionali.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha