Qual è il rischio di insolvenza?

 Un rischio di default viene definito come la possibilità che un mutuatario non sarà in grado di rimborsare il capitale e degli interessi associati a un prestito. Le banche spesso valutano il rischio di default di un potenziale mutuatario prima di prestito fondi. Il prestito, se si trova ad avere un rischio elevato, in grado di trasportare un alto tasso di interesse o può essere negato del tutto.

 In una linea di credito garantite, come ad esempio un mutuo per la casa o in auto, il rischio di default è molto importante, ma il creditore ha anche opzioni qualora il mutuatario non può rimborsare. Una casa può essere precluso e automobili può essere recuperato in caso di inadempienza. Tuttavia, questo processo è di solito molto alta intensità di lavoro e può costare migliaia di euro per il completamento. In molti casi, il creditore non può recuperare l'intero valore del credito, ma recuperare almeno una parte delle perdite è una priorità.

 Il più grande rischio di default implica linee di credito non garantite, come le carte di credito. Con una linea di credito chirografario, è impossibile per il creditore può recuperare gran parte degli investimenti, in caso di default. Carte di credito e altre linee di credito non garantite comportano un rischio maggiore si verifica quando uno standard. Per questo motivo, può acquisire questi tipi di prestiti più difficile rispetto ad altre specie usano il patrimonio come garanzia.

 In alcuni casi in cui gli individui con basso rischio di default, una società di carte di credito può offrire un tasso di interesse a partire, o quasi a partire da il mutuatario è in grado di trovare un prestito garantito. Questo è di solito utilizzato una strategia di marketing per attirare i consumatori con una buona storia di credito. Tuttavia, se un pagamento viene saltato o addirittura in ritardo, il tasso di interesse potrebbe triplicare, forse quadruplo. Una volta che la velocità aumenta, si può rimanere in quel momento nel corso della durata del conto.

 Per stimare il rischio di default sui singoli individui, istituti di credito utilizzano punteggi ottenuti da una delle tre principali agenzie di credito di rango potenziali mutuatari. Un punteggio elevato indica meglio un rating migliore e minor rischio per il creditore. Il punteggio medio del credito negli Stati Uniti è 723. Tuttavia, i creditori non sono tenuti a ottenere un prestito a condizioni molto liberali, in base al consumatore con un punteggio di credito superiore a questa offerta.

 Come individui, aziende e governi sono adatti per il rischio di default anche. Invece di un punteggio di credito, il rischio di default è organizzato in connessione con queste entità da AAA a D. Nulla al di sotto BBB-rated ed è considerato un junk bond. Il rischio di default con questo tipo di legame è più elevato, ma il tasso di interesse è anche più alto. Spetta a ogni singolo investitore per decidere se il payoff superino i rischi.

  •  Se è stabilito che un mutuatario ha un alto rischio di default, il credito può essere negato del tutto.
  •  Società di carte di credito possono bassi tassi di interesse per le persone con una buona storia di credito.
  •  La possibilità che un utente carta di credito non paga il suo disegno di legge è il rischio di default.
  0   0
Articolo precedente Che cosa è una truffa?
Articolo successivo Come superare la paura di guida

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha