Qual è il cervello rettiliano?

 Il cervello rettiliano, secondo una teoria classica delle scienze del cervello hanno strutture corrispondenti nel cervello dei mammiferi, compreso l'uomo. Secondo la teoria "cervello trine", il cervello rettile, lavorando su istinto e di sopravvivenza, sviluppato nella storia evolutiva. Creature come i mammiferi hanno sviluppato strutture cerebrali complesse sul fondamento del cervello rettiliano, consentendo per il pensiero, emozione e consapevolezza di sé. Cervello studi hanno da allora dimostrato che la teoria cervello trino al suo meglio è semplice; Ma resta popolare tra i media e il pubblico in generale.

 Durante il 1960, neurologo e ricerca medica Paul D. MacLean in strutture cerebrali mostrano che i gangli basali, un gruppo di strutture sulla base di cervello umano, il cervello sembrava lucertole e altri rettili. In combinazione con la consapevolezza che i gangli basali pesantemente coinvolto nella funzione motoria, MacLean ha portato a credere lo sviluppo del cervello coerenti con lo sviluppo evolutivo. Rettili prima sviluppate nella storia evolutiva, seguiti da mammiferi e poi gli esseri umani, ha sostenuto che il cervello può essere suddiviso in sezioni in base alla complessità dello sviluppo.

 Nella teoria di MacLean, dei gangli della base, che ha chiamato il cervello rettile, istinti più bassi controllate come aggressività e territorialità, un comportamento che si può osservare nei rettili e mammiferi, compreso l'uomo. Le strutture intermedie del cervello, che ha definito il "sistema limbico" controllata funzioni superiori necessarie per il giovane la sostituzione, ma non erano necessariamente in rettili, che generalmente fanno le uova invece di dare alla luce e solleva vivere giovane. La neocorteccia, che solo in mammiferi superiori, lo sviluppo del linguaggio, lasciate ragionamento e pensiero cosciente nell'uomo.

 Le scoperte successive nel cervello e la scienza animali hanno dimostrato che l'unica teoria tre cervelli non è un modello preciso. Gli animali come gli uccelli, per esempio, possono utilizzare gli strumenti rudimentali e il linguaggio, nonostante la loro mancanza di neocorteccia. Alcune funzioni cerebrali, una volta che si ritiene essere controllato dal cervello rettiliano da allora sono state trovate per includere diverse aree del cervello. Sviluppo evolutivo non è così semplice come una volta si pensava oltre lo sviluppo della controversia MacLean.

 I cervelli trine e il cervello rettiliano rimangono infissi della cultura popolare e credenze sulle funzioni cerebrali. Popolare bestseller scienza astrofisico Carl Sagan "I draghi dell'Eden", ha ammesso la teoria cervello trino ampia esposizione durante l'anno 1970. Nella sua rivoluzionaria graphic novel "Elektra Assassin" fumettista Frank Miller ha dato il suo carattere la capacità di Elektra di funzionare solo con lei "cervello rettiliano", che ha istintivamente e spietato agire di fronte al pericolo.

  •  Indagine Paul D. MacLean ha mostrato che i gangli basali alla base del cervello laici cervelli lucertole e altri rettili.
  •  I gangli della base, che MacLean chiamato il cervello rettile, controlla istinti più bassi, come l'aggressione.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha