Lois la paternità di un bambino nato durante il matrimonio a Austin, TX

 In Texas, come nella maggior parte degli stati, ogni bambino nato nel matrimonio è il figlio legale del marito della madre e la madre stessa. Questo è vero da un punto di vista giuridico, anche se il bambino non ha prole biologica del marito della madre. Vi sono, tuttavia, significa contestare la paternità presunto sia durante il matrimonio e dopo il divorzio. Ci sono anche modi per un padre biologico di diventare padre legale del bambino, anche se non è il marito della madre.

 Paternità presunto matrimonio

 Secondo la legge del Texas, un figlio nato nel matrimonio o entro 300 giorni di un divorzio si presume essere il figlio del marito della madre, o recentemente divorziato ex-marito. Non vi è alcun obbligo di stabilire la paternità in questo caso, anche se il marito della madre non è il padre biologico del suo bambino. Il nome del padre sarà semplicemente essere immessi sul certificato di nascita del bambino. Un padre giuridica ha i diritti di visita per il suo bambino. Un padre legale è anche necessario sostenere la sua bambina, anche dopo il divorzio dalla madre di suo figlio. Il padre biologico di un bambino nato da una donna sposata a qualcun altro non ha diritti o le responsabilità per il bambino.

 Nega Paternità nel matrimonio

 Se il presunto padre del bambino non è il padre biologico di un bambino e non vogliono i diritti e le responsabilità della paternità, può firmare un modulo di "negazione della paternità." Questa forma è parte della "paternità" forma Texas, che viene utilizzato per creare paternità legale fuori del matrimonio. Quando il padre biologico di un bambino nato da una donna sposata con qualcun altro vuole far valere i propri diritti e le responsabilità di padre, egli può firmare un riconoscimento della paternità. Ma può farlo solo dopo che il marito o ex-marito di meno di 300 giorni la madre hanno firmato una negazione di paternità.

 Rivendicazione paternità di un bambino nato da una donna sposata a qualcun altro

 Il padre biologico di un bambino nato da una donna sposata con qualcun altro, o divorziato per meno di 300 giorni può firmare un modulo di "paternità" per la nascita del bambino o successiva. Tuttavia, può farlo solo se il marito o ex-marito della madre hanno firmato una "negazione della paternità", nella stessa forma. Se tutte le parti firmano il modulo, il padre biologico sarà considerato il padre legale del bambino con diritti di visita e le responsabilità di mantenimento dei figli. Il marito della madre non è il padre legale e verrà tagliato i suoi diritti e le responsabilità per il bambino.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha