Leggi sulle armi a installazioni militari

 Installazioni militari sono tecnicamente "zone libere di armi da fuoco", il che significa che il personale militare e civile è fatto divieto di possedere armi senza autorizzazione speciale. Tale politica comprende le persone che vivono in basi militari che non sono autorizzati a mantenere armi personali nelle loro case. 90-114 Regolamento armi da fuoco su basi militari ed è stata attuata dal Presidente Clinton nel 1993.

 Autorizzazione funzionari

 Il personale di polizia e di sicurezza sono autorizzati a portare armi coerenti con le loro funzioni per argomento categoria officers-- o equivalente civile - il GS-12 o superiore. Autorizzazione a portare un'arma per protezione personale si basa su un caso per caso. Il Segretario dell'Esercito si riserva il diritto di autorizzare il trasporto di armi per protezione personale negli Stati Uniti. Il porto d'armi a installazioni militari fuori dagli Stati Uniti autorizzate dai comandanti di base.

 Uso autorizzato

 Le persone autorizzate a portare armi da fuoco possono essere coinvolti nelle forze dell'ordine o di sicurezza del database, compresa la protezione del personale militare o civile, la protezione delle apparecchiature classificati militare o documenti, e prigionieri mantenere. In generale, l'autorità è implicita quando le munizioni è rilasciato con l'arma.

 Restrizioni armi da fuoco

 Il personale militare o civile proibiti dal portare armi nelle basi militari includono quelle medicalmente squalificato, ha avuto un nulla osta di sicurezza revocato o rifiutato, o coloro che prendono farmaci che possono alterare il giudizio. Inoltre, tutti coloro che hanno consumato alcol entro otto ore trascorse negato l'accesso alle armi da fuoco.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha