La NASA presenta il primo polo nord mosaico interattivo della Luna

La NASA presenta il primo polo nord mosaico interattivo della Luna
I

Utilizzando telecamere a bordo della sonda Lunar Reconnaissance Orbiter, un team di scienziati della NASA ha creato il più grande mosaico ad alta risoluzione polo nord della Luna.

I

Il mosaico gigante composto da 10.581 immagini, scattate da due ad angolo stretto telecamere LRO con la possibilità di registrare una vasta gamma di aree illuminate e in ombra. Ogni pixel è di 2 metri, in modo che il totale copre simile a più di un quarto della superficie Stati Uniti.

I

L'intera immagine misura 931,070 pixel quadrati. Se stampiamo il mosaico con nitidezza accettabile per la risoluzione delle immagini avrebbe bisogno di un foglio quadrato di carta su a lungo e più largo di un campo di calcio professionistico. Se l'intero mosaico è stato elaborato come un singolo file, sarebbe necessario circa 3,3 terabyte di spazio di archiviazione. Per evitare questo la saturazione, il mosaico è stato diviso in milioni di piccoli file, tutti compressi, perché sarebbe gestibile tramite gli utenti del web.

I

Attraverso il web fornito da NASA, siamo in grado di ingrandire e rimpicciolire l'obiettivo o anche muoversi intorno ad una zona particolare per una visione più ravvicinata. Il mosaico ha un tale livello di dettaglio che è possibile vedere le texture e le ombre della superficie lunare.

I

La sonda LRO entrò in orbita lunare nel giugno 2009 ed è dotato di sette strumenti per creare una mappa della superficie lunare, indagare le radiazioni dei ambiente, l'acqua e le risorse minerarie e raccogliere indizi geologici circa l'evoluzione di questo stella.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha