La mia esperienza in Educazione Olistica

I

Comincio questo saggio con un pensiero di convinzione personale:

I

"Quando si tratta di raccontare un'esperienza di vita arriva, il primo segno di una crescita e la fruttificazione parte dalla capacità di assumere prospettiva equilibrata e vedere come il processo abbiamo fatto"

I

Quindi, in questo saggio, cercherò di chiarire quello che è stato il significato delle diverse esperienze che hanno circondato la mia vita per tutto il tempo ho studiato questo maestro. Comincerò dicendo come questo processo è iniziato più di due anni, ha riempito la mia vita di significato, la comprensione e la crescita.

I

Per me, è chiaro oggi che questo processo era imminente in vita mia, sono convinto che tutto ciò che arriva in tempo e al momento giusto.

I

Proprio mentre stavo per finire il mio primo Master in Educazione per la Pace, come se esercitassero decimo modulo che comprende questo dodici laureato, ho sentito l'educazione olistica termine e il suo principale esponente in Messico: Dr. Ramon Gallegos Nava .

I

Questa combinazione di termine ed esponente chiamò dentro di me e lo dico sinceramente, perché in tutta la mia vita accademica ho sentito innumerevoli termini e loro esponenti, ma sono stati molto pochi che hanno catturato il mio interesse a cui rivolgersi li.

I

Con il tempo ho capito dove ero diretto verso questa nuova visione educativa, ho capito che era il prossimo passo nella mia ricerca e mio processo di apprendimento.

I

Per la prima volta ad ascoltare l'amalgama "educazione-spiritualità". Era quello che stava aspettando di sentire. Avevo in mente una vaga idea di questa combinazione, ma ho fatto non è molto difficile collegare l'istruzione con la religione. Questo aspetto mi ha fatto entrare in un conflitto, perché da un lato era convinto che il primo ha bisogno di un profondo e trascendentale di andare oltre la ragione e di trovare un significato nella vita e, dall'altro, ero tormentato senso di sapere questi aspetti sono stati rapiti dalla chiesa -plasmados quindi attraverso la repressione, la paura, il dogmatismo, come il materialismo in cui è stata proposta la spiritualità come qualcosa di trendy, governato da amuleti, feticci e l'esoterismo.

I

Sono d'accordo che in un primo momento ho pensato che la olistico sia dogmatismo e materialismo proposto basato qualcosa è stato, ma la mia intuizione mi ha permesso di mettere da parte i pregiudizi e le paure e ho deciso di intraprendere una nuova esperienza .

I

Questa motivazione anche sono stati sostenuti dalla mia intuizione, come ho detto prima, è stato supportato anche da un sogno. In questo sogno mi è apparso su una strada che aveva una luce, che in qualche modo mi ha portato in un viaggio in un luogo sconosciuto. Improvvisamente, ho visto altri percorsi come la mia, ha avuto la sua luce propria, ci fu un momento in cui tutti i percorsi si fondono per formare una sola luce.

I

Questo sogno ha chiarito che ho dovuto fare un viaggio e si riferiscono a viaggiare a Guadalajara per prendere il master immediatamente. E 'stata una decisione che non indugi, non pensavo se sarebbe stato in grado di finire, se si hanno le risorse materiali per farlo, etc. Ho appena deciso, sulla base di una certezza che mi ha dato fiducia per continuare la mia ricerca in questo modo.

I

Dopo aver effettuato le formalità necessarie, ho inserito il Master in formazione olistica.

I

PRIMO SEMESTRE

I

Tutto era nuovo, messangers, letture, che anche se lui aveva letto alcuni autori che sono importanti leva in questa visione, non poteva soddisfare le loro proposte in modo strutturato nella missione educativa che aveva intrapreso.

I

Dall'inizio dei Maestri, ho avuto la fortuna di appartenere a un gruppo selezionato di ricercatori come me. Penso che siamo un'elite privilegiata.

I

Parlando elite, lo faccio olarchia riferimento a un complesso che comprende una profonda e non pensare in un senso di superiorità o di esclusione.

I

Quando ho incontrato il gruppo fisicamente, mi sentivo come parte di una grande famiglia, era come se li conosceva, qualcosa in ognuno di loro mi ha fatto sentire identificato, quindi erano presenti, oltre la nostra roba nostri spiriti.

I

Nel primo tempo, ho iniziato una formazione, processo razionale e teorico. Non era male, perché era un sostentamento per andare in altri processi più profondi e significativi.

I

Grazie a questo sono riuscito a capire le basi di contesto filosofico, pedagogico ed epistemologica in cui si sviluppa una visione olistica.

I

Credo che questa comprensione non era solo in teoria, perché fin dall'inizio, ha preso lo sviluppo spirituale implicita, che ha dato vita a questa teoria per comprendere e trasformarla in vita azione.

I

E 'stato anche in questo primo semestre è stato chiarito in questo modo entrare in un nuovo modo di educare, di un nuovo e più inclusivo, paradigma educativo con principi e valori.

I

Qualcosa mi è piaciuto molto questo maestro, era che fin dall'inizio mi è stata data l'opportunità di entrare in contatto con la mia interiorità e attraverso l'introspezione, la comprensione che la spiritualità non dipende dal dogma o di fede, ma tutto con quello che ho identificato e è stato significativo nella mia vita.

I

Ho avuto l'opportunità di esprimere senza paura di censura, tutto ciò che sento veramente, quello che penso, ciò che si teme, ciò che mi commuove e mi rende triste.

I

Inoltre, per la prima volta in tutta la mia vita scolastica, ho potuto esprimermi dal profondo del mio essere e non solo dall'intelletto. La mia soggettività ha cominciato a prendere vita e sviluppare la mia vera spiritualità così.

I

La mia coscienza ha cominciato a prendere altre dimensioni. Ho dovuto fare uno sforzo per iniziare a non pensare solo a me e ai miei interessi, ma nei miei pensieri, parole e azioni, e le implicazioni che essi hanno a livello personale, sociale e globale.

I

Ho cominciato a capire che era il momento di prendere visione della vita a fare la differenza per permettermi di capire quali erano le distinzioni qualitative che mi avrebbero portato a scegliere il vero, il bene e il bello.

I

Ovviamente, queste distinzioni non vengono da soli. Ho capito che era il momento di fare un adeguamento alla mia scala di valori.

I

Un'altra cosa che ho imparato nel primo tempo è stato il modo in cui gli esseri umani sono intrappolati in ciò che Wilber chiama e contraddizione pragmatica inevitabilmente pensare stretto.

I

Ho confermato che presumibilmente vivono in un tempo in cui tutto è permesso e tuttavia accetta per buono tutto quello che facciamo. Questo chiarisce poi c'è sempre stato qualcosa che ci si muove su, che ci spinge a non diventare subumana, ma ad evolversi e che questo processo ci porta alla nostra trascendenza, per trovare la strada di casa, secondo Platone. Purtroppo sprechiamo il nostro tempo ed energie in piaceri illusori e egocentrismo vano, lontano dal nostro vero cammino e la presentazione di un livello più basso di coscienza e letargico.

I

Mi ricordo che nel primo tempo, la seconda sessione viso era molto importante per me, perché ho scoperto un esercizio che attraverso la musica primordiale potrebbe collegarsi con me stesso, con i miei colleghi e con il Cosmo. Questo esercizio mi ha permesso di vedere come il mio spirito appartiene alla non-tempo e senza spazio, eppure scorre in loro con un piano ben definito per manifestare la loro esistenza da solo, senza stampelle religiose o istituzionali. Con questo voglio prima sperimentato la certezza di essere in grado di fare la mia illuminazione, qualcosa che prima sembrava impossibile per me.

I

Da queste esperienze, in un contesto educativo, potrei essere strutturato in me il vero scopo dell'educazione in un modo diverso, combinando sensoriale, mentale e spirituale.

I

Sono stato chiaro che l'educazione deve cessare di essere frammentato e finita, a diventare un compito che include tutto ciò che siamo e continuare per tutta la vita, e solo allora, gli esseri umani possono sperimentare i vari livelli ascendenti di saggezza ci portano ad una vera conoscenza delle cose, per comprendere i significati, la valutazione dei valori inferiori, superiori e fondamentalmente veri, per comprendere la nobiltà del lavoro, a lottare per i nostri obiettivi motivati ​​dall'amore per servire e discernimento spirituale.

I

Questa scoperta non solo è venuto con la speranza, la fiducia e la pace, anche lui accompagnato responsabilità e fare un impegno personale a lavorare per decostruire tutto ciò che aveva costruito il mio ego e poi cominciare a piantare la luce oltre il sé dell'ego.

I

La prima sfida era quella di rispettare il corso di educazione olistica che doveva impartire. Che non solo mi sono reso conto che se volevo diventare un educatore olistico, ha dovuto sviluppare questa visione il più importante: l'educazione del mio essere spirituale. Solo lì sorgono una vera comprensione che mi ha segnato la strada giusta e non solo in teoria soggiorno e lavoro nel armonizzazione della rete della vita, che implica capire da una più completa, onnicomprensiva e transdicsiplinaria visione, politiche culturali, economica, sociale, ecologica e trascendentale.

I

In breve, durante la prima metà della maestria fu scoperta, riconoscendo che era ancora vivo il mio senso di meraviglia e non solo dai nuovi aspetti che stavo imparando, ma per il grande privilegio di appartenere ad un gruppo selezionato di pensatori, persone in cerca di gli esseri umani e convinto, nonostante il quadro desolante, abbiamo una grande missione che ci attende.

I

SECONDO TEMPO

I

Il secondo tempo è la gioia. Davvero mi sono divertito. Guardò con ansia il giorno in cui abbiamo incontrato per avere Messenger, così come le sessioni.

I

Per me è stata una grande cultura, perché ritengo che la metà più dinamica. Il modulo mi è piaciuto di più è stata l'intera politica, perché con questo lavoro mi sono reso conto che in tutta la storia dell'umanità, ci sono stati gli esseri umani come tutti noi che hanno combattuto per un ideale, e il nostro gruppo sta lottando di stabilire un nuovo paradigma educativo.

I

Ognuno dei personaggi analizzati attraverso mostre mi ha dato una lezione di vita, la consegna, l'amore incondizionato, la coerenza.

I

Il personaggio che ha attirato la mia attenzione, senza demerito l'altro era Martin Luther King. Attraverso il suo lavoro e anche se non più sul piano materiale, il suo messaggio è ancora vivo e ancora lavoro da livelli più sottili in cui lo Spirito dimora. Dopo aver sentito il suo discorso, ho sentito una chiamata a seguire la lotta, non arrendersi nonostante le circostanze avverse che si presentano, a lavorare per obiettivi che sono al di là di noi stessi e ogni ideale umano. Ho apprezzato molto la sessione faccia. Abbiamo avuto l'opportunità di condividere la nostra capacità creativa e co-studenti in questa esperienza.

I

Un altro aspetto che mi è piaciuto è stato quello di riprendere e migliorare il corso di formazione olistica, più sostegno e più strumenti per chiarire quali sono i principi ei valori che l'educazione olistica propone di istituire un paradigma in cui l'istruzione inclusiva gioca un ruolo fondamentale e dove questo non è più qualcosa frammentato, standardizzato e controllato, ma imparare a vita e la nostra trascendenza.

I

Con la consegna di questo corso, ero molto più impegnati nella creazione di una nuova forma di educazione. Ho anche capito che, anche se si tratta di una nuova proposta, ci sono molte più persone interessate rispetto a quelli che non hanno molte speranze di fare qualcosa di diverso.

I

Ho affrontato e superato le paure che avevo di difendere con argomenti validi poco ideale conosciuto e che l'occhio è percepito come utopico, ma sono riuscito a causa di questo sostegno, per dimostrare che l'educazione olistica ciò che viene proposto è qualcosa di diverso, profondo e endemiche, con il potenziale di diventare un giorno, in una realtà di speranza per i nostri figli, le generazioni future e il nostro pianeta Terra.

I

E 'stato anche in questo semestre, dove mi sono reso conto che l'educazione tradizionale è lungi dall'essere studenti promuovono la consapevolezza ambientale. Mi ha fatto riflettere sulle abitudini dei consumatori che io e la mia famiglia aveva. Con questa riflessione ho parlato con i miei figli in merito a tali disastrosi effetti che stiamo vivendo, causati da danni alla nostra Madre Terra. I miei figli e mio marito sono stati molto in contatto con la natura e che ci ha aiutato loro di avere aperto e prendere coscienza della necessità di fare qualcosa al riguardo.

I

Una volta ho spiegato, secondo quanto appreso nel master, come siamo interconnessi con la natura. Ho fatto notare che se gli esseri umani scompaiono dalla terra, resta, tuttavia, se la natura scompare, gli esseri umani spariranno anche. Questa spiegazione ha permesso la mia famiglia a prendere coscienza del rapporto molto stretto e profondo che abbiamo con l'ambiente. Da lì hanno capito la loro missione di questo argomento. Ora si sentono l'ambiente naturale in cui vivono con il maggior parte di se stessi, prendersi cura degli alberi più dure, pulire il campo, cerca di non produrre rifiuti, quando invitano i loro amici in un campo, si parla con loro della nostra campagna ecologica famiglia.

I

Questi comportamenti rafforzano la mia convinzione molto promuovere ulteriormente la consapevolezza ambientale non solo nella famiglia, ma al di là di esso. Per esempio stiamo considerando facendo un club giovanile ecologico per motivare i giovani delle aree rurali di valorizzare e prendersi cura di ricchezze naturali che hanno intorno a loro.

I

Per ora i miei figli e ho dato il compito di raccogliere diversi video e presentazioni sul tema di inquinamento ambientale, il riscaldamento globale, rifiuti tossici e dei suoi effetti, etc. per presentare e analizzarli tra i nostri amici e parenti. Stiamo pensando di fare un rifugio ecologico con l'aiuto e la collaborazione di diverse persone. Nella nostra famiglia ci sono i giovani che stanno studiando architettura, ingegneria civile, zootecnia e del design industriale.

I

Questi giovani stanno promuovendo un progetto per costruire la mandria europea, con l'aiuto degli anziani del popolo, perché li guideranno sulle antiche tecniche per produrre adobones di fango residuo e colture paglia e l'uso del legno che scartati vecchi alberi naturalmente.

I

Stanno progettando un sistema di riciclo dell'acqua, di utilizzare pienamente e costruire una serra idroponica per innaffiare il risparmio e la cura per l'aria e la terra. Molto particolare nella mia famiglia abbiamo convenuto che ciascuno dei membri che possono prendere cura di fare un'azione impatto positivo.

I

Mio figlio maggiore ha scelto di essere alla ricerca di prendersi cura di elettricità, rendendoci consapevoli quando abbiamo lasciato un po 'di messa a fuoco o sulle apparecchiature elettriche, uso di enceres domestici razionalmente, etc.

I

Mia figlia ha scelto conservare l'acqua, fare il bagno, per fare la pulizia della casa, utilizzando la lavatrice, per lavarci i denti, ecc Mio figlio più giovane, ha scelto di essere a conoscenza di non generare rifiuti e la separazione dei rifiuti organici e inorganici. Sono stato molto felice mentre pensava ancora di più per far sì che la separazione. Ha chiesto che si prende la raccolta di materiale riciclabile centro di Home Farm, dal momento che in questo spazio fanno la raccolta e la vendita di tale materiale di ottenere risorse finanziarie.

I

Tutte queste azioni sono stati una grande educazione per tutti. Ci siamo impegnati di più come una famiglia, abbiamo sviluppato la nostra coscienza ambientale e abbiamo imparato a lavorare in modo collaborativo. Sono molto soddisfatto di questa esperienza.

I

E 'stato anche nel secondo tempo quando ho sentito i principi della filosofia orientale, in particolare il Buddha. Avete sentito parlare della filosofia buddista mi ha fatto piacere, perché mi ha permesso di integrare la mia prima imparare qualcosa di nuovo e molto significativo che ha segnato in modo molto chiaro e preciso il mio agire nel mondo. Filosofia buddhista concepire come semplice, concreto, preciso e disciplinato. Queste feature al praticante di conseguire progressivamente sviluppare la saggezza per raggiungere l'illuminazione.

I

Ho capito che per essere un vero educatore olistico necessario per conoscere e praticare la proposta del Buddismo, per sviluppare la disciplina di un bodhisattva con ferma convinzione. Per fare questo, ho deciso di seguire la pratica della meditazione e yoga, fino a quando riuscì a integrarlo come parte della mia vita.

I

In un primo momento mi ha causato un po 'un problema, in quanto tali pratiche non eseguite in modo coerente e, quindi, ho dovuto riadattare le mie attività per rendere tali pratiche uno spazio speciale. A poco a poco, si stava creando la necessità di prendere loro non come una disciplina o tecnica, ma come un modo di vita.

I

Attualmente mi meditare quotidianamente, ho il mio posto speciale e sto coinvolgendo la mia famiglia a praticare anche la meditazione. Per ora, il mio figlio più giovane è diventato il mio alleato e sostenere di essere coerenti nella pratica di questa disciplina.

I

TERZO SEMESTRE

I

Questo semestre è stato testato. Sono venuti nella mia vita una serie di circostanze difficili che è diventato la cartina di tornasole per tazarme e determinare quale fosse la mia crescita finora.

I

Essere consapevoli di ciò che è la vita, così come proposto buddismo mi ha aiutato a rimanere equilibrati e situazioni che prendono prospettiva, perché ho capito che contro tali circostanze, non ho potuto fare nulla, ma se ho potuto determinare come corrente prima li. Ho anche imparato ad agire con il cuore e lasciare ad altri la responsabilità delle loro azioni. Cioè, mi sono reso conto che avevo raggiunto un certo livello di equanimità e aveva iniziato un nuovo atteggiamento di osservatore. Questo mi ha aiutato a capire che tutto passa e tutto scorre in impermanenza.

I

Da questo nuovo atteggiamento non potevo giudicare o dare la colpa a qualcuno per non capire quello che stavo passando in quel momento della mia vita. Se non avessi passato attraverso il processo di trasformazione interiore che aveva precedentemente effettuato sulle competenze, penso che la data sarebbe pieno di risentimento nei confronti di determinate persone che apparentemente mi hanno fatto bagnato di pioggia. Dico apparentemente, perché ora capisco che veramente mi ha aiutato perché ha fatta fuori dal mio potenziale interiore per ottenere molto al di là della presunta pressione o espresso incomprensione e avere successo nonostante le circostanze.

I

Dopo questa esperienza, ho deciso di continuare con la pratica della meditazione più difficile come era la mia unica cibo spirituale per far fronte.

I

Nel terzo semestre, la Cultura soggetto della pace, mi ha aiutato a prendere coscienza dell'impegno che ho come parte della grande famiglia umana e, soprattutto, per capire che non solo la creazione di prodotto, ma gli amministratori di questo e così Quindi dobbiamo prendere cura dei processi evolutivi che facciamo.

I

La questione mi ha spinto a partecipare attivamente alla promozione di una cultura di pace nella mia scuola e per promuovere una nuova pratica educativa veramente completa.

I

Sono contento del lavoro che ho fatto nella mia prima fase di educatore olistico, con studenti, insegnanti, genitori e comunità.

I

Sono lieto di aver piantato nel miei studenti la consapevolezza che il progresso non può essere concepito in termini funzionali per stabilire relazioni con gli altri esseri umani sul pianeta, è anche necessario stabilire un nuovo ordine in cui il progresso compreso lo sviluppo di mezzi di sussistenza umano che bilancia tutto quello che siamo e quello che abbiamo e costruire una cultura di pace.

I

Credo che nella mia pratica educativa ha fatto del mio meglio per chiarire che una cultura di pace, non è effettuata con una semplice azione, ma che è forgiato da ciascuno dei coinvolti entrare in un nuovo modo di vivere, di prendere in considerazione l'importanza di vivere in pace con se stesso, con gli altri e con il pianeta.

I

Una cosa che ammiro per il curriculum del Master è l'opportunità offerta agli studenti di mettere in pratica ciò che stiamo imparando attraverso l'erogazione di corsi. Questo semestre abbiamo insegnare il corso di intelligenza spirituale.

I

Confesso che in un primo momento, il compito di insegnare un corso di intelligenza spirituale, mi ha riempito di dubbio. Ho pensato che stavamo andando a essere difficile da interessi la gente a partecipare.

I

Per fortuna, come negli anni precedenti, sono rimasto piacevolmente sorpreso di vedere il successo che abbiamo ottenuto quando insegniamo. Ho notato come molte persone sono in attesa di sentire i problemi che portano a ottenere oltre il mentale, ed è chiaro che c'è da scoprire il filo nero, ma per renderci consapevoli di qualcosa che esiste, è reale e che può essere aggiornato in qualsiasi momento.

I

Nel corso di intelligenza spirituale, è diventato chiaro che le nuove generazioni sono ora interessati e impegnati a costruire un mondo migliore. Il corso è stato frequentato da giovani che erano molto soddisfatti dei temi che sono stati discussi pure.

I

Inoltre, con la consegna di questo corso, ho potuto chiarire ciò che è spirituale Intelligence e fare la differenziazione dei concetti che sono stati trattati in intelligenza e sono stati proposti da Binet, Gardner e Goleman. Questa differenziazione mi ha mostrato che queste intelligenze sono radicate nel corpo, il che non significa che non siano importanti, ma anche di integrare ciò che è CI, intelligenze multiple e intelligenza emotiva, è necessario trascendere, a comprendere l'importanza di raggiungere un'intelligenza superiore, che è radicata nello spirito.

I

Sono profondamente capito che lo sviluppo di questa intelligenza, chiamato per l'educazione olistica, intelligenza spirituale è la chiave per lo sviluppo di azioni non solo volte a guadagno personale, ma anche di realizzare un profitto per gli altri e per il pianeta.

I

Quindi, mi sono impegnato come educatore olistico per sviluppare l'intelligenza spirituale, prima a me stesso e poi a guidare i miei studenti a svilupparlo.

I

Ho servito molto hanno frequentato il seminario di intelligenza spirituale, che ha dato la Fondazione nel dicembre 2007. E 'stato un parametro di interventi da porre in modo strutturato il potenziamento dell'intelligenza spirituale me stesso, la mia famiglia, i miei studenti e altri. Alla fine di questo semestre, tutte le circostanze di disagio che avevo avuto dissipata favorevolmente. Questo mi ha aiutato a convincermi che tutto è illusorio e impermanente, come proposto dalla filosofia buddista. E 'stata una grande lezione di vita che mi ha aiutato a sviluppare la mia forza interiore e andare avanti come un ricercatore spirituale.

I

QUARTO SEMESTRE

I

Questo semestre l'ho studiato con molta calma, assaporando ogni messaggeri e il lavoro svolto. Devo confessare che in questo tranquillo, ha avuto un carico di nostalgia, perché questo semestre ciclo di apprendimento cruciale avrebbe chiuso nella mia vita. Assistere il IV Congresso messicano di formazione olistica, durante questo semestre, mi ha aiutato molto a fare una sintesi di quanto appreso nel master.

I

E 'diventato chiaro come il dottor Gallegos Nava, sta promuovendo una pratica educativa di conoscenza, l'insegnamento e l'apprendimento che consente la costruzione di personalità attraverso il riconoscimento e la riaffermazione della spiritualità. Con questo riferimento, posso capire perché il dottor Gallegos Nava, chiamato educazione olistica "Pedagogia dell'Amore Universale".

I

Sono convinto che il "L'educazione che i bisogni dell'umanità" frase non è solo lo slogan del congresso, ma una proposta reale e urgente di guidarci verso affrontare bisogni e dilemmi società emergenti emergenti.

I

Io chiaramente capire che l'educazione olistico come pedagogia dell'amore universale, è l'unico pemergentes proposta valida e potenziali è actualese il vidarocura condurre lo studente verso una trasformazione volto ad ottenere un quadro più completo e una evoluzione della coscienza, così come percepire la vita nel suo complesso.

I

Questa visione è la mia bandiera ed è stato fortemente riflesso in me, perché in questo modo, come educatore olistica, posso fare un impegno a servire nella mia pratica educativa, la multidimensionalità dei miei studenti e li aggiorna, non solo intellettualmente e fisico, ma anche emotivo, sociale, estetico e spirituale.

I

Qualcosa che mi ha reso molto felice di sapere in questa conferenza era come la spiritualità permea il business e come si sta muovendo da una visione imprenditoriale, il materialismo, disumanizzato, riduzione in schiavitù e competitivo ad un nuovo modo di fare business in cui l'etica e integrità leva sono utilizzati dagli investitori per creare imprese consapevoli e socialmente responsabili.

I

Ho capito l'importanza di ogni zona in cui ci desenvolvamos, dobbiamo agire per stabilire le comunità di apprendimento per creare l'atmosfera ideale, dove il flusso olistico verso lo stesso scopo.

I

Capisco l'importanza delle comunità di apprendimento è che permettono un lavoro integrato. Ad esempio, un'azienda o una scuola che lavora sotto questa premessa, si possono sviluppare diverse politiche ai suoi membri generano un senso di appartenenza sostenuta nella spiritualità. Questo lavoro integrativo contribuisce a ciascuno dei membri della comunità per fare un processo ascendente di evoluzione della coscienza. Da qui nasce l'impegno, la flessibilità, il dialogo, la complementarità, ecc di passare progressivamente da un pensiero dal primo al secondo grado, come proposto da Ken Wilber nella sua teoria di Dinamiche a Spirale e raggiungere gli ideali emerse sia la visione e il set di missione.

I

Per quanto mi riguarda, ho ancora un impegno come un essere umano appartenente ad una singola rete della vita, l'attuazione di questi approcci, ovunque mi trovo a giocare un ruolo. Inoltre sono in grado di essere in uno sforzo continuo per creare comunità di apprendimento a tutti i livelli: scuola, famiglia, comunità, etc. e li trasformano in shangas reali. Ho un positivo shangas umore che in questi individui capaci di inserimento nella comunità come esseri umani spirituali, come politici integrali, imprenditori, insegnanti consapevoli olistici, amorevole e genitori compassionevoli e persone convinte che possono raggiungere il proprio raggiungere è gestarán illuminazione, di essere esseri di luce per sé e per tutti gli esseri viventi sul pianeta.

I

Fondazione @

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha