L'importanza del vino servire alla giusta temperatura

I

La temperatura alla quale il vino è servito, può influenzare il gusto notevolmente. Si può amare un vino particolare ad una certa temperatura e sconvolgente dello stesso ad un altro. Purtroppo, il vino viene solitamente servito alla temperatura sbagliata.

I

Il vino rosso da un lato, di solito servito ad una temperatura di 21 gradi, che è troppo calda. Quando il vino rosso è servito a temperatura ambiente di una stanza, è possibile trovare monotono e il gusto di alcol può sembrare esagerato, causando disgusto e una sensazione di calore in bocca.

I

D'altra parte, il vino bianco è spesso servito ad una temperatura troppo fredda.

I

Quando fa servire il vino alla giusta temperatura, il vino si presenta con le sue caratteristiche migliori, e un equilibrio perfetto. L'ideale per i vini chiari, feconde e secco, la temperatura è di 6-8 gradi centigradi. I vini rosati vanno serviti ad una temperatura di 6-10 gradi Celsius circa, mentre i vini rossi vanno serviti ad una temperatura di 10-18 gradi centigradi.

I

Seguendo prassi, è sufficiente toccare il flacone, in modo che lei stesso può determinare se un vino alla temperatura ideale o meno.

I

A. Verástegui

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha