Il buio è diventato più pronto per l'uomo

Il buio è diventato più pronto per l'uomo
I

Secondo una recente ricerca presso la Libera Università di Amsterdam, schemi memorizzati nel cervello facciamo a interpretare i dati visivi un modo o nell'altro.

I

Questo meccanismo sarebbe aggravata nel buio come gli psicologi Richard Wiseman hanno notato che le visioni spettrali sono quasi sempre appaiono durante le ore in cui si verificano chiaroscuro.

I

Lo studio sopra spiega che, per esempio, di solito dedurre la riflettanza -numero di luce riflessa dalla superficie oggetti ricavati dalle loro ombre, che sono la base per la composizione figura intera.

I


Ovviamente, questo processo produce molti difetti, ma stimola anche la nostra psiche. L'antropologo britannico Chris Stringer ci ricorda che il cervello di Homo sapiens, meno ingombranti rispetto ai Neanderthal, ha più sviluppato del lobo temporale e la corteccia orbitofrontale, legato alla capacità di anticipare e sapere quali aree si dipanano.

I


Professore presso l'Università di Oxford Eiluned Pearce completa questa idea. In uno studio pubblicato negli Atti del giornale della Royal Society B Journal ha concluso che la straordinaria acutezza visiva di Homo neanderthalensis era in realtà la sua rovina, dal momento che questo vantaggio rispetto la nostra specie ha ridotto i loro lobi frontali.

I

In qualche modo, è stato dannoso per la loro capacità di immaginare e immettere i limiti del pensiero. Forse noi siamo i discendenti di coloro che hanno saputo adattarsi alla notte: il suo cervello era più adatto a decifrare i misteri delle tenebre.

I


Maggiori informazioni sugli effetti psicologici della notte nella relazione è come abbiamo trasformato il buio, scritta da Luis Muiño. È possibile leggere il numero 399 molto interessante.

I

Se si desidera ottenere il problema, richiedere un abbonamento a scaricare attraverso l'app per iPad in App Store. È inoltre possibile acquistare da Zinio o Kiosk e More.

I

E se si desidera ricevere ogni mese la rivista molto interessante nella tua casella di posta, entra nei nostri abbonamenti spaziali.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha