ICT del futuro: l'impatto sull'insegnamento

I

Le TIC sono già un elemento essenziale per l'ambiente educativo. Dalla prima infanzia attraverso l'università, che si sono diffuse come strumento complementare per l'insegnamento e l'apprendimento e il suo uso si sta diffondendo tra gli studenti, gli insegnanti e le scuole. Ricercatori ed esperti individuati e analizzati nel rapporto "Rapporto Horizon" nuove tecnologie che avranno il maggiore impatto nel campo dell'istruzione entro uno a cinque anni.

I

Dal 2002, il progetto di ricerca "Horizon" mira ad identificare ed esplorare le tecnologie emergenti che avranno il maggiore impatto sul campo di insegnamento e di apprendimento. Il recente rapporto "Horizon 2010, K-12 edition", un lavoro di collaborazione tra le organizzazioni internazionali "New Media Consortium" e "EDUCAUSE Learning Initiative", descrive e analizza i sei tipi principali di ICT che avrà un impatto in importanti modi e volontà di Utilizzo diffusa nei prossimi cinque anni in scuole primarie e secondarie.

I

In un anno o meno

I

Cloud computing: il prossimo anno, il sistema di lavoro conosciuto come "cloud computing" è una pratica diffusa nella maggior parte delle scuole. "Cloud" si riferisce a Internet come un mezzo attraverso il quale è possibile accedere a risorse e servizi utili alla comunità educativa, senza aver installato o senza ripieno il disco rigido con particolari documenti o applicazioni programmi informatici specifici.

I

Piattaforme scuola, la gestione delle attività per gli studenti o la comunicazione tra le famiglie e le scuole sono alcuni dei servizi che possono essere gestiti attraverso la rete. In questo modo, di risparmiare sui costi di ambiente software è favorito lavoro cooperativo e facilita la disponibilità di poter utilizzare gli strumenti educativi da una varietà di dispositivi. È necessaria una connessione Internet.

I

Ambienti collaborativi: un insegnante di una scuola elementare in Spagna e uno da una scuola olandese coordinano il lavoro sul sistema solare esibirsi insieme studenti di entrambi i docenti. Tra scambiare idee, immagini, testo e mantenere un giornale virtuale e contatto con il fluido. Questo è possibile grazie all'utilizzo dei cd ambienti collaborativi, luoghi di lavoro virtuali in cui la posizione geografica dei partecipanti non ha comportato alcun Ostacoli, wiki e blog sono alcuni degli strumenti che mantengono questi ambienti.

I

Entro due o tre anni

I

Giochi di apprendimento basati: il gioco è sempre stato un veicolo ideale per l'apprendimento in tutte le fasi della scuola. Attualmente, si può già accedere ad una vasta collezione di materiali digitali creati per questo scopo e nel giro di pochi anni sarà uno strumento educativo che si adatterà ai contenuti e permettere agli studenti di acquisire competenze e contenuti in modo giocoso e divertente.

I

Dispositivi mobili: gli studenti acquisiscono i paesi sviluppati sempre più diventando il loro primo telefono cellulare ed è ora l'uso quasi universale tra gli studenti delle scuole superiori. La portabilità e la possibilità di connettere alla rete sono alcuni dei principali vantaggi di questi dispositivi, che possono essere sfruttate per dare un uso educativo. Discussioni in classe attraverso messaggi di Twitter o memorizzare materiali di riferimento sono alcune delle applicazioni utili per l'insegnamento da attuare nel prossimo futuro.

I

Quattro a cinque anni

I

La realtà aumentata: il mondo reale e la sovrapposizione virtuale con la tecnologia. Gli esperti concordano sul fatto che la realtà aumentata, inizialmente progettato per scopi commerciali e di informazione, hanno un potenziale significativo nel giro di pochi anni per fornire esperienze di apprendimento per gli studenti.

I

Flessibile schermate: la tecnologia OLED permette di creare molto sottili schermi flessibili o materiali elastici in grado di riprodurre immagini. In futuro, questi schermi sono un eccellente supporto per tutti i tipi di materiali didattici grazie alla sua adattabilità e basso costo.

I

Al college

I

Al di là di ambiente scolastico, il "Rapporto Horizon" prende in esame anche le nuove tecnologie che avranno un impatto istruzione universitaria a breve termine. Due di loro, i dispositivi mobili e la realtà aumentata, coincidono con precedenti fasi di istruzione. Ma anche altri strumenti informatici saranno rilevanti per gli studenti dell'istruzione superiore.

I

Uno è contenuto aperto, le risorse educative di alta qualità accessibili a tutti l'università e gli altri utenti via Internet. Erano Corso Open è uno dei primi esempi della varietà di materiali utili per l'istruzione superiore e può essere trovato su Internet. Inoltre, e-book sarà sfruttare il suo potenziale enorme nei prossimi anni nelle università. Si tratta di un costo conveniente e basso di tradizionali libri stampati alternativa.

I

Da: MARTA VAZQUEZ-QUEEN

I

Compilato da Javier Mejia T.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha