I libri di storia fotocopie

I

Studi di Medicina, sono sempre stati considerati costosi, gravoso e questo era un ostacolo per molti giovani come gli studi liberi perché era un ente pubblico, la discriminazione è stato per i libri costosi, ha avuto anche un budget per acquisire poteri libri importo adeguato per gli studenti di check-out, questo lavoro prestito, c'era, ma era per ore nella stessa stanza della biblioteca, è stato un servizio molto limitato.

I

Alcune scuole mediche hanno avuto signori che hanno venduto questi libri da vari editori a Trujillo Padilla, Samamé, che ha dato strutture erano chiamati, abbiamo pagato a rate, vale a dire i nostri genitori hanno pagato ... ti ricordi?, Ma erano costosi.

I

Nel 1976 sono apparsi a Lima, il primo fotocopie, un gruppo sconosciuto di ingegneri e studenti della UNI avevano fatto la prima copia, all'inizio erano carta di scarsa qualità, ambiente sfocata, ma sono stati rapidamente acquistati dagli studenti, piccoli poco è stato il miglioramento della qualità delle copie, che sono stati condotti clandestinamente, perché era un'attività illegale, la fotocopia di un libro originale e venderlo ... editori massicciamente tremavano, le fotocopiatrici troppo, studenti erano godendo.

I

Quello stesso anno, ho preso contatto con un Bachelor of Engineering, gruppo di fotocopiatrice e lo invitai a Trujillo per studiare la questione di fotocopie, ho pensato che non avrei mai andare a Trujillo e dal CEM pensato di viaggiare a Lima per acquistare tali copie e li vendono gli studenti della nostra Facoltà, ma ... il signor Lopez Trujillo arrivato!, ho ricevuto e sono andato a pranzo al "Nord" con Humberto Liu, anche direttore del CEM, chiacchierato e transamos di vendere queste copie in Trujillo, sotto promosso dal CEM, a Lima ed è venduto per evitare rappresaglie legali, gli editori erano già consapevoli del problema di queste fotocopie, visto che nessuno si fidava libri originali, fotocopie erano tutti comprato una punta, un niente, la prossima dell'originale.

I

L'apertura CEM, a tali fini, la Biblioteca "Dr. Hugo Pesce" in un ambiente che era dietro il Casinò di studenti ed è stato sotto la guida del signor Basilio, in questo luogo ha cominciato le vendite fotocopie, che è stato un incredibile successo, come lo era stato a Lima, signor Lopez è arrivato con i suoi libri e venduto lo stesso giorno, il signor questo viene restituito a Lima e poi attendere fino a quando una nuova vendita, ma la domanda era enorme e abbiamo deciso di acquistare i libri e le rimesse da noi, ma abbiamo venduto tutti i giorni, il direttore era Juan Jose Cruz Venegas, direttore di CEM.

I

Una notte in prime vendite, quando correvano lo stesso, ha detto che il locale, due uomini sono entrati con la pistola in mano per assalirci, siamo con cappuccio e sono andati direttamente contro quella con l'argento che era il signor Lopez , lo ha battuto a colpi di karate e tutto ha preso l'argento, anche battuto il leader partner Marco Cieza e il sottoscritto, Juan Tafur era lì, ha lasciato pochi minuti prima da questo assalto, le vendite sono sempre giorno perché anche questo signor Lopez è stato colpito nei pressi di Chincha suo, un'altra notte, mentre si preparava a bordo del bus che lo avrebbe riportato a Lima, negli uffici di CEM, sempre ricevuto chiamate anonime che minacciavano, anche la morte, se erano ancora in vendita fotocopie ... ovviamente pro continuiamo a vendere copie a nome di CEM e come istituzione e il ricavato sono stati usati per eseguire il social network di 13 centri medici che EMC ha avuto in più "giovani" della città, tipo Rio Seco, Gran Chimu Bellavista, Miracolo, Gerusalemme, "20 aprile", "Juan Velasco" e gli altri

I

Questa storia della vendita di fotocopie presso le Università di Trujillo, oggi è fotocopie comuni e acquista questi origini e attori sconosciuti, grandi rischi, minacce e percosse che abbiamo ricevuto, solo in cambio di offrire questi libri economici i nostri colleghi, solo il desiderio di servire ci hanno portato da installare in Trujillo Vendita fotocopiatrice dal 1976.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha