Dolore toracico - Quali sono le cause e quali alimenti per la lotta contro dolore toracico

Dolore toracico - Quali sono le cause e quali alimenti per la lotta contro dolore toracico

Angina è un problema di salute che colpisce sia uomini che donne. Alcuni dei sintomi più comuni associati con angina includono dolore al petto, dolore al braccio sinistro, la mascella, schiena e spalle, così come bruciore di stomaco, vertigini, difficoltà respiratorie, nausea, vomito e sudorazione.

Il freddo, lo stress, pasti abbondanti e lo sforzo fisico sono alcuni fattori comuni che possono causare angina.

È necessario avere una dieta equilibrata a base di frutta, verdura, cereali integrali e latticini, che può essere particolarmente utile nel trattamento dell'angina pectoris, il consumo di semi di lino o olio di semi di lino, cipolle, aglio e pesce possono anche essere utile nel trattamento di angina. Cercate di evitare cibi fritti, in particolare alimenti contenenti zucchero, comuni allergeni alimentari e alcol.

Olio di lino

Olio di lino può essere uno dei più utili nel trattamento di angina pectoris cibo, dal momento che è stato storicamente utilizzato nel trattamento di varie malattie cardiovascolari, tra cui angina, ipertensione e malattie cardiache. Il seme di lino olio contiene una notevole quantità di omega-3 e omega-6.

Aglio

L'aglio è un potente antiossidante che può contribuire a rafforzare il sistema immunitario e rallentare la progressione della malattia di cuore, riducendo il flusso di sangue attraverso le arterie. Le arterie bloccate o ristrette che possono scatenare l'angina, il consumo di aglio regolarmente può aiutare a prevenire o ridurre al minimo i sintomi.

Pepe di Caienna o Red Pepper

La capsaicina, una sostanza che dà sapore pungente, promuove il sollievo dal dolore, migliora la digestione e la circolazione ed è consigliato per migliorare i sintomi di angina.

Soia

La soia è utile per ridurre i sintomi della menopausa e il rischio di alcuni tipi di cancro e si consiglia di integrare la propria dieta con 40 a 60 milligrammi al giorno di isoflavanoides soia per ridurre i sintomi di angina. Si tratta di una grande alternativa a fonti di proteine ​​animali come carne e latticini.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha