Come affrontare con sangue e gli effetti avversi della chemioterapia sul sistema nervoso

 Le stesse caratteristiche che rendono farmaci chemioterapici efficaci killer del cancro anche portare a danni alle cellule sane nel midollo osseo, il sangue e il sistema nervoso. I danni, anche se spesso può temporaneamente cancro vulnerabile ad una serie di effetti collaterali e secondari, come sanguinamento, anemia, infezioni, intorpidimento delle estremità, e creare l'amnesia.

 Se si verificano sottoporsi sangue e problemi neurologici dovuti alla chemioterapia, ci sono passi che voi e il vostro medico può prendere per resistere gli aspetti negativi del trattamento del cancro.

 Ognuno reagisce in modo diverso alla chemioterapia e non causa effetti collaterali della chemioterapia saranno elencati qui. Ogni interazioni farmacologiche con le cellule normali in suo modo unico. Per preparare per aiutarvi nel vostro trattamento, la cura e si rivolga al medico quali effetti collaterali sono comuni nella chemioterapia subirà.

  •  Bleeding: Le cellule che ti fanno arrestare l'emorragia, è stato tagliato o contuso chiamate piastrine. La chemioterapia può conta piastrinica è stato abbassato, rendendovi più inclini a contusioni, epistassi e insufficienza della coagulazione. Se il numero delle piastrine è pericolosamente basso, il medico può prescrivere un farmaco che aiuta il vostro corpo a produrre prescrivere nuove piastrine.

     Mentre sottoposti a chemioterapia, si dovrebbe evitare sport di contatto o altre attività fisica che aumenta notevolmente il rischio di tagli e lividi. Gengive sanguinanti sono comuni, in modo da utilizzare uno spazzolino da denti molto morbido e stare lontano da filo interdentale e stuzzicadenti. La scelta di un rasoio elettrico invece di un manuale. Quando si usano coltelli o forbici, indossare i guanti per proteggere le mani dalle lame affilate. Poiché il tessuto interno può essere particolarmente suscettibile al danno, evitare l'uso di tamponi, supposte, termometri rettali, e clisteri.

  •  Stanchezza e anemia chemioterapia può ridurre il numero dei globuli rossi, si spinge in anemia e stanchezza estrema che è caratteristica della condizione. Ascolta il tuo corpo. Riposo e limitare le vostre attività.

     Se si verifica la mancanza di respiro, vertigini, svenimenti, dolore alle gambe o gonfiore, o tachicardia, chiamare il medico. Essi possono prescrivere vitamine o medicinali ricche di ferro per stimolare la crescita dei globuli rossi. Può essere necessario, al fine di sottoporsi a una trasfusione di sangue per sostituire le cellule rosse del sangue perso.

  •  Un aumento delle infezioni: Alcune chemioterapia distrugge i globuli bianchi che aiutano a combattere le infezioni corpo, facendovi vulnerabili alle malattie. Mentre siete in terapia, è importante che si lava le mani o utilizzare disinfettante per le mani durante il giorno. Tenere le mani lontano dal naso e bocca. Evitare la folla e mantenere la distanza da persone che soffrono di raffreddore e influenza.

     Il medico di tenere d'occhio i vostri globuli bianchi, ma sviluppare un'infezione durante la chemioterapia è una cosa seria. Se hai la febbre oltre 100 gradi, brividi, sudorazione, o altri segni di infezione, come tosse, mal di testa o dolore del seno, chiamare il medico.

  •  Perdita di sensibilità: potrebbe trattarsi di formicolio, intorpidimento o dolore alle mani o piedi che interessa la mobilità e l'agilità. La maggior parte di questi problemi nervosi scompaiono entro un anno dopo il completamento della chemioterapia o quando la dose di chemioterapia è ridotta.

     Nel frattempo, indossare, scarpe comode piatto con suole in gomma per la trazione. Utilizzare un bastone per stabilizzare la postura. Maneggiare con guanti rampino con utensili e attrezzi da giardinaggio. Installare tappetini da bagno di gomma o di effettuare una doccia rotaie per facilitare in e fuori dal bagno. Se ti senti caldo e freddo compromessi, sicuro e utilizzare un termometro per misurare la temperatura dell'acqua nella vasca da bagno prima di salire.

  •  Problemi cognitivi: Confusione e richiamare i problemi sono abbastanza comune che i malati di cancro di solito esperienza soprannome Anche se la chemio cerebrale scompaiono al termine del trattamento, si potrebbe scoprire che si cambia il comportamento un po ', nel frattempo, per aiutarvi a gestire la vostra giornata "cervello chemio . " -per vita quotidiana.

     Tenere a portata di mano un quaderno e annotare appuntamenti come molti, compiti, nomi e numeri se avete bisogno di più tardi per una facile consultazione. Quando è necessario eliminare a concentrarsi su un compito, come molte distrazioni come si può. Ritirarsi in una stanza tranquilla. Spegnere il televisore e disattivare l'audio del telefono. Lascia la tua cervello alle esigenze mangiando una dieta sana e adeguata di carburante sonno.

 Gli effetti della chemioterapia del sangue e del sistema nervoso possono non solo hanno effetti negativi sulla qualità della vita, ma può anche essere pericoloso. Ottenere supporto emotivo e consigli pratici da pazienti affetti da tumore colleghi e professionisti del cancro può aiutare a gestire queste sfide. Il National Cancer Institute ha un elenco delle organizzazioni che forniscono assistenza ai malati di cancro.

  0   0
Articolo precedente I punti deboli del Bronco 1979
Articolo successivo Come risolvere i freni spugnosi

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha