Come è la vita nelle crepe di un vulcano sottomarino?

Come è la vita nelle crepe di un vulcano sottomarino?
I

Non possiamo vedere loro, ma sono ovunque. Sono stati i primi ad abitare il nostro pianeta e sono in grado di sopravvivere in condizioni estreme, dalle acque super-salate del Mar Morto ogni angolo del nostro stomaco. Parliamo di microrganismi, piccoli esseri sono ovunque e vivono nei luoghi più inaspettati.
Gli scienziati stimano che un terzo degli organismi terrestri vivono nelle rocce e sedimenti. Tuttavia, la vita quotidiana di questi sopravvissuti è un mistero. Ora, uno studio pubblicato negli Atti giornale dell'accademia nazionale delle scienze degli Stati Uniti d'America mette in luce per la prima volta e rivela alcuni dettagli della vita di microbi che producono metano e vivono nelle fessure più profonde dei vulcani sottomarini.
"Eravamo interessati ai microrganismi delle rocce profonde, e il posto migliore per studiare è a bocche idrotermali e vulcani sottomarini. L'acqua calda fornisce l'energia e le sostanze nutritive di cui hanno bisogno", spiega James Holden, uno degli autori University of Massachusetts-Amherst.
Gli scienziati hanno prelevato campioni di fluidi idrotermali nel vulcano assiale e il segmento Endeavour, che si trovano in una catena montuosa sottomarina nei pressi della costa dell'Oregon per più di un chilometro di profondità. I campioni scorrevano fumarole con una temperatura di 350 gradi e crepe sul fondo del mare, con temperature leggermente inferiori, il che indica che gli organismi che vi abitano sono ipertermofili, cioè, in grado di sopportare temperature elevate.

Indizi a milioni di anni fa la vita

I

Tra i reperti più interessanti, i ricercatori hanno descritto un rapporto reciprocamente vantaggioso tra queste agenzie: 'la vita' alimentazione di alcune specie vincere i rifiuti idrogeno prodotto da altri. Molti di questi organismi sono methanogens, cioè inspirate idrogeno e anidride carbonica e producono metano come rifiuti.
Oltre a far luce sui processi biologici che avvengono in questi ambienti difficili, queste opere potrebbero aiutarci a immaginare ciò che la vita sul nostro pianeta milioni di anni fa, comprendere l'origine della nostra atmosfera così come la conosciamo, e nemmeno immaginare il tipo di organismi che potrebbero vivere su altri pianeti.

  0   0

Tag

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha