Che cosa è un prestito esclusivo?

 A volte indicato come un buyout credito al consumo, un prestito buy-out è una sorta di operazione finanziaria che coinvolge i prestiti emessi sono venduti da istituzioni finanziarie, a volte con uno sconto, a nuovi proprietari. A volte, alcuni prestiti sono in bundle in un unico pacchetto e venduto come una garanzia per gli investitori. L'idea è che il capitale dei prestiti a ricevere un adeguato compenso per l'acquisizione di coprire i costi e una piccola quantità di profitti, mentre l'acquirente o investitore eventualmente costituiti da un maggiore ritorno come i prestiti sono rimborsati secondo la ricetta originale condizioni. Un buyout prestito comporta anche il rischio coinvolti in prestito al nuovo proprietario, che sta per subire perdite se i mutuatari di default in relazione ai crediti acquistati rimane per qualche motivo.

 L'idea di un prestito buy-out è molto comune in molti contesti aziendali. Mutui, prestiti auto, e anche il debito della carta di credito è a volte raggruppati in forma di buy-out e offerte agli investitori come un mezzo per beneficiare dei ricavi realizzati da questi strumenti finanziari di debito nei prossimi anni. Per gli investitori che partecipano a un buyout prestito, l'idea è spesso di flussi di entrate in corso che alla fine si riferiscono alla somma totale pagato per i prestiti in bundle prevedendo anche il reddito dal tasso di interesse il mutuatario paga con il creare client. Poiché i prestiti sono spesso acquistati solo a un piccolo sconto per l'attuale saldo al momento del buyout, aiuta solo per tornare che l'investitore si rende conto finalmente di aumentare la società.

 Un buyout prestito è anche vantaggioso per l'istituzione che il prestito inizialmente concesso. Questo perché il creditore non deve aspettare per il prestito da rimborsare secondo i termini per recuperare l'investimento completo. Spesso il prestito di buy-out è a un prezzo leggermente inferiore al valore nominale del prestito e la quantità prevista di interesse che viene lasciato al momento dell'acquisto. L'istituto di credito ha il vantaggio di ricevere la somma forfettaria investito nel prestito in precedenza, spesso rende una piccola quantità di nuovo sui costi effettivi associati con il prestito in sé, ed è libero di utilizzare tali fondi per acquisire finanziamenti aggiuntivi che in più generare entrate. Meglio di tutti, il creditore non è più a rischio di default sui prestiti che vengono venduti agli investitori.

 In molti paesi non è insolito per le istituzioni finanziarie di utilizzare il modello di buyout prestito con mutui residenziali e commerciali, prestiti auto, e altre forme di prestito. Per i debitori stessi, la vendita può significare poco in termini di cambiamento, a parte la necessità di rendere i rimborsi mensili a un'altra entità con un indirizzo di rimessa diverso. In genere, non modificare i termini reali del prestito, il che significa che il debitore è ancora lo stesso interesse, lo stesso piano di rimborso, ed è soggetto agli stessi diritti e doveri come originariamente contratto.

  0   0
Articolo precedente Che cosa è un acquatinta?
Articolo successivo Sanzioni IRS per alimenti No

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha