Che cosa è Leontopodium?

 Edelweiss, stella alpina popolarmente chiamato, è una sorta di bassa crescita pianta che prospera in ambienti di alta montagna e le condizioni di montagna difficili. Edelweiss è una pianta erbacea perenne con lanosi cercando fogliame e pallido brattee di fiori bianchi che assomigliano margherite. Originaria del sud e l'Europa centrale, questa pianta è stato immortalato nella canzone Edelweiss scritto da Rogers e Hammerstein per The Sound of Music. Edelweiss è il più adatto per giardini rocciosi in climi freddi e freddi. E 'nella famiglia delle Asteraceae ed è strettamente legato alla margherita.

 Piante individuali crescono 6 a 12 pollici di altezza in ampi grumi 6-9 pollici. Le piante crescono in una colonia a crescita lenta che si estende di rizomi sotterranei e da seme. Le brattee fiori sono di colore bianco e crescono a 4 pollici di diametro, mentre i fiori reali sono piccoli fiori gialli nascosto nelle brattee petalo-like. Le brattee fiori hanno un aspetto strutturato morbido al fogliame verde-argento.

 Edelweiss prospera in roccioso, terreno sabbioso con un buon drenaggio, il che lo rende la scelta ideale per giardini rocciosi e rocciosi. E 'anche adatto come una bordura in terreno roccioso o piantato in massa come copertura del terreno in letti rialzati. I fiori sbocciano in tarda estate e l'ultima nel primo autunno. Nelle zone in cui accadono pesante gelo in inverno, il fogliame muore e riemerge in primavera. Edelweiss non può sopravvivere in condizioni di caldo, umidi o estremamente umidi.

 Come per tutte le piante alpine e alta quota, Edelweiss povero suolo può, freddo, vento e luce solare per resistere. Sebbene completamente adattato a queste condizioni, le piante crescono lentamente in risposta all'ambiente difficile. Questa pianta ambito sono spesso raccolte dalle zone selvagge, che porta alla sua lenta scomparsa di gran parte del suo areale originario. La delicatezza e le caratteristiche di crescita lenta Edelweiss combinati con disturbo umano, la pianta nella lista delle specie protette.

 Piante indigene sono coltivate da seme e da divisione dei rizomi. I semi sono raccolti in autunno e piantati direttamente in serra fredda. I semi richiedono un inverno di gelo a germogliare in primavera. Le piantine devono essere coltivate per il primo anno in un ambiente protetto raffreddare e poi piantate all'aperto in primavera del secondo anno. Dividendo i rizomi in primavera è un modo alternativo per propagare Edelweiss.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha