Che cosa è la demenza pugilistica?

 La demenza pugilistica è una condizione che si sviluppa su un numero di anni da diversi episodi di trauma cranico. Commozione cerebrale frequente può causare danni permanenti al cervello, con conseguente continuo peggioramento capacità mentali. La condizione è molto comune nei pugili professionisti e pugili, come suggerisce il nome. Non esiste una cura per la demenza pugilistica, sebbene farmaci e la terapia può aiutare a rallentare il tasso di degenerazione cognitiva e aiutare i pazienti imparano a convivere con la malattia.

 Una persona che ha la demenza pugilistica può causare una serie di sintomi psicologici e fisici. La condizione di un individuo, la capacità di elaborare freni linguaggio parlato o scritto, concentrarsi sui compiti, e ricordare gli eventi. Alcune persone sperimentano episodi psicotici, sbalzi d'umore e cambiamenti di comportamento imprevedibile. I sintomi fisici sono spesso simili a quelli osservati con il morbo di Parkinson, e può, tra l'altro, tremori alle mani, difficoltà di parola, e la perdita di coordinazione motoria del movimento.

 I sintomi della demenza pugilistica non si trovano esclusivamente in boxer. Gli atleti che praticano sport di contatto come l'hockey e il calcio sono a rischio di sviluppare la malattia. Coinvolto in ad alta velocità, le attività ad alto impatto come lo sci e lo skateboard può causare demenza pugilistica se si prendono abbastanza crash. Commozioni cerebrali ripetitive non sempre manifestano come demenza pugilistica. Probabilmente, però, che più contusioni cerebrali, danni al cervelletto e enormi problemi morte neuronale iniziano in circa dieci anni.

 Un medico può diagnosticare la demenza pugilistica esaminando la storia clinica di un paziente, valutando sintomi attuali, e l'esecuzione di esami di imaging. Scansioni tomografia computerizzata sono utilizzati per cercare segni fisici del cervello ei danni tronco cerebrale. Strumenti di monitoraggio elettrico delle onde cerebrali elettrici e di altri possono contribuire a un neurologo determinare la gravità della condizione del paziente.

 Misure di trattamento sono in gran parte determinati su base caso per caso. Un medico di solito prescrive farmaci per aiutare a convulsioni, tremori, crampi muscolari e altre manifestazioni fisiche prevenibili della condizione. Antipsicotici e sedativi possono essere utili per i pazienti affetti da disturbi comportamentali altalene, allucinazioni e problemi di concentrazione. Molti pazienti partecipano nella gestione di discorso e la terapia fisica per aiutarli il più alto grado di indipendenza possibile mantenere nella loro vita quotidiana.

 La demenza pugilistica è molto più facile prevenire o trattare. Indossare il casco è fondamentale quando si gioca a contatto e action sport, moto, e impegnarsi in altre attività in cui trauma cranico è probabile. A causa della elevata incidenza di demenza in pugili, molte leghe di tutto il mondo che i loro atleti di indossare copricapo protettivo nella pratica e nelle partite reali.

  •  Trauma cranico è comune durante una partita di hockey professionista.
  •  Danni ai piccoli cervelli può portare a demenza pugilistica.
  •  Anche skateboarder possono soffrire di demenza pugilistica mentre cadono e colpiscono i loro tempi di testa molti.
  •  Sport di contatto come il calcio, può aumentare il rischio di sviluppare demenza pugilistica di un giocatore.
  •  La demenza pugilistica è molto comune in pugili professionisti.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha