Che cosa è angioplastica Chirurgia?

 L'angioplastica è una chirurgia procedura arterie che portano al cuore che vengono ridotte e bloccato aprendo alla presenza di una sostanza grassa. Arterie che non possono essere trattati portare ad un ictus bloccati. Durante procedura di angioplastica, il medico inserisce un tipo speciale palloncino nell'arteria per dilatare il vaso sanguigno e la pompa. Il pallone non rimane nell'arteria, il chirurgo, ma anche inserire un tubo di rete metallica, uno stent, che consentono rimane all'interno dell'arteria aperta.

 Questa procedura non è adatto per tutti i pazienti. In primo luogo, il medico cercherà di trattare la condizione prescrivendo farmaci e raccomandando i cambiamenti dello stile di vita. I pazienti che non raggiungono risultati adeguati, o coloro che hanno sintomi come dolore al petto e mancanza di respiro, un angioplastica possono prendere in considerazione. Coloro che hanno subito un attacco di cuore saranno più propensi a considerare l'intervento chirurgico. I pazienti che soffrono di diabete, di più blocchi, o muscolo cardiaco indebolito può considerare un sito di un'operazione di bypass coronarico.

 Per preparare un intervento chirurgico di angioplastica, i pazienti possono avere bisogno di regolare il loro programma di farmaci secondo le istruzioni del medico. Essi non sono autorizzati a consumare cibo o liquidi dopo la mezzanotte del giorno prima della procedura. I pazienti devono anche prendere accordi per qualcuno di guidare a casa dall'ospedale, di solito il giorno dopo l'intervento chirurgico.

 Un intervento chirurgico di angioplastica è di solito eseguita in anestesia generale, in modo che il paziente sveglio durante esso. Il paziente riceve antidolorifici, sedativi e un farmaco per prevenire la formazione di coaguli di sangue. Dopo l'applicazione di un anestetico locale per anestetizzare la pelle, il chirurgo sarà un'incisione, tipicamente in una gamba o un braccio.

 È inserito un filo molto sottile e un catetere nella incisione e nell'arteria, che ha portato al blocco nel cuore. Colorante viene poi iniettato nel catetere in modo che il medico può esaminare accuratamente il blocco con test di imaging. Il pallone speciale, che è attaccato al catetere, viene quindi gonfiato per dilatare l'arteria. Quando si utilizza uno stent, essa viene inserita mentre il palloncino viene gonfiato. Il chirurgo quindi sgonfiare e rimuovere il palloncino e il catetere.

 I pazienti possono essere tenuti a rimanere in ospedale per almeno un giorno dopo una procedura di angioplastica. Al ritorno a casa, una persona nel recupero ha bisogno di consumare molti liquidi ed evitare attività faticose. La maggior parte delle persone possono tornare al loro programma normale dopo circa una settimana. Saranno probabilmente essere prescritto farmaci che fluidificano il sangue e antidolorifici per alleviare il fastidio.

 Come tutte le procedure, un intervento chirurgico di angioplastica comporta qualche rischio di complicazioni. I pazienti devono allertare il chirurgo se si sentono è debole o debole, o se essi sperimentano mancanza di respiro o dolore al petto. Gonfiore, sanguinamento o fastidio l'incisione deve essere istantanea. Una febbre, un cambiamento di temperatura o di colore al sito di incisione, o drenaggio che appare possono essere segni di una possibile infezione o altre complicazioni.

  •  Un bisturi è un piccolo, coltello affilato usato in operazioni per le incisioni.
  •  Il tipo di intervento chirurgico utilizzato per cancellare arterie bloccate seconda delle necessità di ogni paziente.
  •  I pazienti restano svegli durante l'intervento chirurgico di angioplastica.
  •  Procedura di angioplastica viene eseguita attraverso una piccola incisione in un'arteria, che è meno invasiva della chirurgia a cuore aperto.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha