Che cos'è la malattia iatrogena?

 Una malattia iatrogena è una condizione o una serie di sintomi che sono la causa diretta delle azioni di un Doctora € ™ s e non avrebbe avuto luogo da solo. Anche se la malattia non è necessariamente intenzionale, può essere il risultato di negligenza o mancanza di conoscenza circa le condizioni di base di un ™ s paziente € o farmaci prescritti. Le cause esatte di sintomi e malattie iatrogene possono variare molto a seconda del paziente, ma di solito possono essere trattate in modo rapido in quanto tendono a verificarsi in pazienti sotto controllo medico.

 Un effetto collaterale è una forma nota di malattia iatrogena. Si tratta di un termine generico che si riferisce ad una azione di un medico che è specificamente progettato per il trattamento di una condizione o sintomo di un paziente, ma invece finisce per causare danni, invece di curare o risolvere la situazione. Alcuni esempi comuni di effetti collaterali possono includere corpo di un paziente € ™ s rifiutare sangue o di organi dopo una trasfusione o avvertire i sintomi pericolosi, tra cui difficoltà di respirazione, gonfiore o febbre alta, dopo l'assunzione di un farmaco di prescrizione. Gli effetti collaterali, in particolare dopo l'intervento chirurgico, può essere pericoloso se il corpo di un paziente € ™ s non è abbastanza forte per combattere efficacemente i sintomi.

 Come effetto collaterale è una causa di malattia iatrogena in cui il medico è in genere le migliori intenzioni, e dopo una linea standard di trattamento per la condizione di pazienti € ™ s, casi di malasanità è un termine che si riferisce a negligenza, azioni evitabili che portano per ulteriori sintomi del paziente. Un esempio di errori medici è una procedura medica comune viene eseguita in modo errato. Questo può essere corretto inserimento dei dispositivi di farmaci per via endovenosa, quando un catetere non è ben controllata e si infetta, o anche come forniture chirurgiche per essere lasciato nel corpo dopo l'intervento chirurgico.

 Un'infezione esatto che possono contribuire alla malattia iatrogena noto come infezioni nosocomiali. Una infezione nosocomiale è una raccolta di batteri che si accumula nella zona in cui è stata eseguita l'operazione. Luoghi comuni in cui possono verificarsi infezioni nosocomiali, le parti incisione reali del tratto respiratorio, del tratto urinario, e anche il sangue. Le persone con sistema immunitario compromesso, come gli anziani, i bambini o pazienti con malattie autoimmuni, il più delle volte a più alto rischio di infezioni nosocomiali perché i loro corpi non sono abbastanza forti per combattere efficacemente i batteri possono essere durante l'operazione.

 Una malattia iatrogena può anche essere causata da farmaci errori da parte dei medici. Questo potrebbe includere prescrivere il tipo sbagliato di farmaci che possono interagire negativamente con un paziente € ™ s altri farmaci o droghe per via parenterale che una persona è allergica. I casi più gravi si verificano quando un medico o un infermiere ha bisogno di grande di una quantità di farmaco in un paziente, che può portare a gravi sovradosaggio o la morte.

  •  Una infezione del tratto urinario può contribuire a malattie iatrogene.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha