Che cos'è il cambiamento schiavitù?

 La schiavitù è stata una parte della vita quotidiana in molte parti degli Stati Uniti prima della Guerra Civile. La fine del diritto alla schiavitù è iniziato con la proclamazione di emancipazione nel 1863 ed è stata seguita con l'aggiunta del 13 ° emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti nel 1865. Conosciuta come la modifica della schiavitù, il 13 ° emendamento alla legge proibisce la schiavitù o di servitù involontaria, ad eccezione utilizzare come punizione per un crimine.

 Gli Stati Uniti, come molte nazioni, è governata da una costituzione federale, che determina i principi guida sui quali tutte le leggi devono essere accolte. I fondatori della Costituzione sono resi conto che, mentre i principi espressi nella Costituzione stessa sono stati importanti e senza tempo, che i futuri cambiamenti nel paese può richiedere modifiche o aggiunte alla Costituzione. I padri fondatori, quindi forniscono un meccanismo per modificare la Costituzione. Non molto tempo dopo la Costituzione originale è stato firmato, i primi dieci emendamenti, ora conosciuta come la Bill of Rights, sono stati aggiunti alla Costituzione. In 1805, sono stati i 11 e il 12 emendamenti anche aggiunto.

 Se per dividere la questione della schiavitù del paese ha iniziato, disordini civili si rivolse a segni di una guerra civile. Il Nord era contro la schiavitù, mentre il Sud, storicamente dipendente da schiavi, sia all'interno che all'esterno della casa, si sentiva che la schiavitù era qualcosa che il governo non ha legiferare affari. Alla fine undici stati del sud si separarono nel 1860, gli Stati Confederati d'America si è dichiarato. Entro il prossimo anno, il paese è stato coinvolto in una guerra civile in piena regola.

 Durante la guerra civile, il presidente Abraham Lincoln ha fatto la proclamazione di emancipazione, schiavi negli stati del sud, che avevano tentato di secessione liberata. La proclamazione era sotto i poteri di guerra in tempo di guerra contro reso concesso il presidente. Una volta finita la guerra, il presidente Lincoln decise saggiamente che una modifica vera e propria schiavitù alla costituzione è stato necessario a causa delle preoccupazioni che l'annuncio era semplicemente un ordinamento giuridico temporanea con effetto in tempo di guerra. Inoltre, la Proclamazione diretto solo dieci Stati.

 La schiavitù cambiamento è stato introdotto al Senato e approvato l'8 aprile 1964. La Camera dei Rappresentanti poi ha preso a deliberare per altri nove mesi, e finalmente riuscì emendamento la schiavitù e il 31 gennaio 1965. E 'stato ufficialmente adottato come il 13 ° emendamento nel mese di dicembre 1865. La schiavitù cambiamento è stato il primo nuovo emendamento alla Costituzione in più di 60 anni e l'inizio di un tempo conosciuta come l'era Reconstructionist.

  •  La schiavitù è stata ufficialmente abolita dal 13 ° emendamento.
  •  Il 13 ° emendamento è stato reso possibile dalla lungimiranza dei padri fondatori.
  •  Presidente Lincoln ha creato la proclamazione di emancipazione, ma si rese conto che una misura permanente di più - un emendamento costituzionale - dopo la guerra civile era necessario.
  •  Schiavi africani in America sono stati scambiati per le materie prime utilizzate per rendere i prodotti europei sono stati venduti in Africa.
  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha