Batterie al gel, litio successore

Batterie al gel, litio successore
I

Una nuova tecnologia basata su un gel polimerico potrebbe sostituire le batterie agli ioni di litio attuali. Queste batterie gel risolvere alcuni dei problemi di litio, come alto costo, facilmente surriscaldarsi al punto di essere in grado di sfruttare durata limitata.

I

L'invenzione è stata sviluppata dagli scienziati dell'Università di Leeds, in Inghilterra, che si aspettano il loro ingegno con conseguente creazione di elettronica più piccoli, più efficienti e affidabili. Attualmente, la maggior parte dei computer portatili, telefoni cellulari e molti altri dispositivi elettrici utilizzare in base a batterie elettrolita volatili ed a volte pericolosi: litio. Lo scopo degli scienziati era quello di superare i problemi e le limitazioni di questo materiale e la sua ricerca hanno avuto loro batterie gelatina lo stesso lavoro tra il 10 e il 20 percento inferiore a quello di litio.

I

Questa tecnologia, sviluppata principalmente dal Professor Ian Ward, basato sulla miscela di un tipo gomma con un liquido elettrolito in un sottile strato di gel flessibile che si trova tra gli elettrodi della batteria del polimero. "Il gel di polimero si presenta come un film solido, ma in realtà contiene il 70% elettrolita liquido", ha detto il professor Ward. "E 'fatta con gli stessi principi che una gelatina è fatta: si aggiunge un sacco di acqua calda alla gelatina quando raffreddato e riposa formare una massa solida, ma flessibile". Oltre ad essere sicuro e senza danni tolleranti, le cellule ottenute sono adattabili alle dimensioni di qualsiasi geometria del dispositivo, rendendoli più versatile.

  0   0
Articolo precedente Non c'è che un padre
Articolo successivo Diritto dell'Economia indiana

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha