2% dei nostri geni sono Neanderthal

2% dei nostri geni sono Neanderthal
I

La teoria dell'evoluzione umana ha visto scuotere le fondamenta con la pubblicazione su Nature dell'analisi del genoma di Homo neanderthalensis, il cui mix genetico indica che la specie accoppiati con i nostri diretti antenati 50.000 anni fa. Secondo i risultati, c'era incrocio con solo l'Homo Sapiens, ma anche si avvicinò con altri gruppi di ominidi che vivevano in Europa e in Asia per migliaia di anni.

I


L'Istituto di antropologia evolutiva Max Planck, precursore della scoperta, nel 2010, aveva pubblicato una prima bozza del genoma di Neanderthal che mostrano la prova di ibridazione tra le prime specie di ominidi. Scienziati ricompongono la sequenza genetica dell'uomo di Neanderthal da dito fossilizzato di una donna trovata in una grotta sui monti Altai, in Siberia.

I


Analisi del genoma ha rivelato ominide incrocio tra l'uomo moderno e estinto 50.000 anni fa. Exogamia un arcaico specie preistoriche conosciute solo dalla sua sequenza genetica ottenuto da un osso dito trovato nella stessa grotta siberiano non c'è, e che i Neanderthal anche mescolato il loro sangue con Denisovans ,. I risultati mostrano anche che il DNA delle tre specie conosciute di ominidi che hanno abitato l'Eurasia nel tardo Pleistocene contiene sequenze che non corrispondono a nessuno di loro, il che suggerisce che coesisteva con un quarto specie umana che non è ancora stato scoperto.

I


La ricerca conclude che il rapporto tra individui di specie diverse erano comuni tra gli antenati degli esseri umani e che a causa di quel passato giunzione, portiamo un 2% di geni di Neanderthal.

  0   0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha